Estratto SIG – By design e by default – Terza parte

 In Editoriale - Rss, Puntate 2019 - Rss
Print Friendly, PDF & Email

Il Comitato europeo, nelle linee guida 04/2019 pubblicate il 20/10/2020 dopo la consultazione pubblica nella definitiva versione 2.0, si è soffermato anche sul concetto di protezione dei dati personali “per impostazione predefinita” o, nella locuzione inglese, “by default”.

Il concetto non è di agevole “presa” e merita qualche approfondimento. 

Sintesi 

Significato

Il termine “per impostazione predefinita” si riferisce ai valori di configurazione o alle opzioni di elaborazione impostate o prescritte nella realizzazione di un progetto di trattamento di dati personali; vale a dire, quelle regole di partenza – non necessariamente limitate al contesto tecnico – che calibrano al livello minimo  la quantità di dati personali da raccogliere, l’entità del loro trattamento, il periodo di conservazione e la loro accessibilità. In breve, il concetto “by default” è l’espressione operativa del principio di minimizzazione sancito dal regolamento che così recita: 

Contattaci

Scrivici via e-mail, ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0